De Rossi e Tessera del Tifoso. Vietato criticare Stampa
No alla Tessera del Tifoso - Altre voci - No alla Tessera del Tifoso
Giovedì 10 Giugno 2010 15:47

Libertà d'espressione sì, possibilità di critica no

Il testo che segue è stato tratto da Spy Calcio, del 09 giugno 2010, su Repubblica.it.

"De Rossi andava punito"
Maroni ancora all'attacco
"De Rossi andava punito" Maroni ancora all'attacco

Daniele De RossiSi volta pagina, quella che viene sarà la (prima) stagione con la tessera del tifoso. I club si stanno mettendo (lentamente) in regola, molti tifosi sono favorevoli ma resta ancora una frangia di ultrà (di Roma, Samp, Torino, Genoa, Catania, ecc.) che non ne vuole sapere e sembra disposta a non fare nemmeno l'abbonamento. Sinora c'è stata scarsa informazione, poco dialogo con le tifoserie. E la battuta di Daniele De Rossi, "ci vorrebbe anche la tessera del poliziotto", non è piaciuta affatto al ministro Roberto Maroni e al Capo della polizia, Antonio Manganelli che hanno fatto il punto oggi al Viminale. "Una dichiarazione sciagurata che meritava ben più di una censura...". Così ha detto Maroni: forse voleva che Abete escludesse De Rossi dalla Nazionale? Probabilmente sì. [...]