Tifoso passionale non multimediale Stampa
La nostra Voce - 2018 / 2019
Lunedì 25 Febbraio 2019 14:40

In occasione della partita di Torino allo Stadium contro i Gobbi non abbiamo potuto non notare che rispetto al solito era maggior abitudine l'utilizzo dello smartphone sia per riprendere azioni di gioco sia per riprendere il tifo e la conseguente e comprensibile esplosione di gioia al momento della rimonta compiuta piuttosto che della festa finale.

 

 

 

Ovviamente come sempre in questi casi lungi da noi imporre alle singole persone di NON comportarsi da persone libere dato che andremmo in primis contro i nostri stessi principi e ideali..ci pensano fin troppo le istituzioni, le questure e la lega a limitarci fino quasi all'assurdo ma d'altro canto non possiamo che ribadire quanto questo smisurato utilizzo oltre che ad essere brutto e triste da vedere in una curva (dove deve prevalere la passione e la voglia di surclassare l'avversario di turno!), è anche il modo peggiore per essere ciò che siamo ovvero sostenitori e poco importa chi lo sia di più e chi meno, siamo e dobbiamo esserlo anche in futuro come un unica e compatta onda che travolge tutto e tutti..dare sempre il 110% e fottersene per quelle 2 ore di essere dei finti fashion blogger oppure influencer da stadio che solo la parola da il voltastomaco!!! NON DIVENTIAMO COME QUELLI DA CUI SEMPRE CI DISSOCIAMO..ed in questo ci rivolgiamo sopratutto alle nuove generazioni che con queste nuove tecnologie che alla fine nuove ormai non lo sono neanche più, ci crescono e ci dovranno crescere sempre di più in futuro, concedetevi 2 ore magari qualcuna in più nelle trasferte dove imparare a socializzare muso a muso, contestare senza le dita su di una tastiera ma con la gola e se servono anche le mani, i mi piace dateveli a voi stessi a fine partita sa sapete di aver dato tutto, vivete davvero e vivete da tifosi o ancor meglio da Ultras!!! facciamo in modo che alla prossima impresa chiunque sia il fotografo di turno che immortala un settore in delirio non debba regalarci immagini di 20-25enni in piedi a filmare una gioia che capita talmente raramente che va e soltanto vissuta davvero e non ripresa in modo fugace e distrattamente con un cellulare..noi non siamo questi noi non siamo così.. a Parma siamo se volete al passo con tutto..inutile negarlo, ma non succubi e mai lo saremo di niente e nessuno!!!.Va infine ricordato qualora qualcuno se ne fosse dimenticato che a farci da cameraman ci sono già in ogni stadio e anti stadio centinaia di telecamere con zoom e qualità HD pronte non solo a verificare che tu stia cantando o meno, se magari stai seduto e ti copri gola e mento perchè fa freddo, sono li per qualsiasi evenienza e siccome la legge lo prevede, pronte anche ad incularti se non ti comporti bene...sei sicuro di sederti al numero indicato sull'abbonamento??. OK allora se non ne sei sicuro a fine partita e quando sei a casa usalo per cose importanti quel telefono e controlla cosa dice il codice di gradimento...forse in quel caso ti passerà la voglia di riprendere e pubblicare su tutti i social quel tuo amico che saltava senza cagarti e urlava la propria gioia verso i leoni crociati di Torino, perchè che a te piaccia o no..gli occhi ed il cuore sono meglio della Ram.

Spegni il telefono e accendi la passione!!..

 

Juventus - Parma 2018/2019

Adesivo BOYS 1977